vRealize Automation Cloud Assembly crea e salva i modelli cloud come codice, consentendo di progettarli e riutilizzarli.

È possibile creare un modello cloud da una tela vuota o sfruttare il codice esistente.

Pagina di progettazione di vRealize Automation Cloud Assembly

Per creare un modello cloud da zero, passare a Progettazione > Modelli cloud e fare clic su Nuovo da > Tela vuota. Trascinare le risorse nella tela, collegarle e terminare la configurazione nell'editor di codice.

L'editor di codice consente di digitare, tagliare, copiare e incollare direttamente il codice. Se non si desidera procedere con la modifica del codice, è possibile selezionare una risorsa nella tela di progettazione, fare clic sulla scheda Proprietà dell'editor di codice e immettere i valori. I valori delle proprietà immessi vengono visualizzati nel codice come se fossero stati digitati direttamente.

Editor di codice del modello cloud e scheda Proprietà

Si noti che è possibile copiare e incollare il codice da un modello cloud all'altro.

Clonazione del modello cloud

Per clonare un modello, passare a Progettazione, selezionare un'origine e fare clic su Clona. Si clona un modello cloud per creare una copia in base all'origine, quindi si assegna il clone a un nuovo progetto o si utilizza come codice di avvio per una nuova applicazione.

Caricamento e download

vRealize Automation Cloud Assembly Marketplace offre modelli cloud finiti per facilitare le operazioni. Vedere Come utilizzare vRealize Automation Cloud Assembly Marketplace.

Inoltre, è possibile caricare, scaricare e condividere il codice YAML del modello cloud in qualsiasi modo utile per il proprio sito. È anche possibile modificare il codice del modello utilizzando editor esterni e ambienti di sviluppo.

Nota: Un buon metodo per convalidare il codice del modello condiviso consiste nell'esaminarlo nell'editor di codice di vRealize Automation Cloud Assembly nella pagina di progettazione.
Elenco dei modelli cloud