Se una fase o un'attività della pipeline non riesce, è possibile fare in modo che vRealize Automation Code Stream crei un ticket Jira. È possibile assegnare il ticket alla persona che deve risolvere il problema. È possibile creare un ticket anche quando la pipeline è in attesa o quando viene eseguita correttamente.

È possibile aggiungere e configurare notifiche relative a un'attività, una fase o una pipeline. vRealize Automation Code Stream crea il ticket in base allo stato dell'attività, della fase o della pipeline in cui viene aggiunta la notifica. Ad esempio, se un endpoint non è disponibile, è possibile fare in modo che vRealize Automation Code Stream crei un ticket Jira per l'attività che non riesce perché non può connettersi all'endpoint.

È possibile creare notifiche anche per i casi in cui la pipeline viene eseguita correttamente. Ad esempio, è possibile segnalare al team QA la riuscita della pipeline in modo che possa confermare la creazione ed eseguire una pipeline di test diversa. Oppure è possibile informare il team delle prestazioni affinché possa misurare le prestazioni della pipeline e preparare un aggiornamento dello staging o della produzione.

Workflow per monitorare gli indicatori di prestazioni chiave e le tendenze della pipeline.

In questo esempio viene creato un ticket Jira quando un'attività della pipeline non riesce.

Prerequisiti

  • Verificare di disporre di un account Jira valido e di poter accedere alla propria istanza di Jira.
  • Verificare che esista un endpoint Jira e che funzioni.

Procedura

  1. Nella pipeline fare clic su un'attività.
  2. Nell'area di configurazione dell'attività, fare clic su Notifiche.
  3. Fare clic su Aggiungi e configurare le informazioni sul ticket.
    1. Fare clic su Ticket.
    2. Selezionare l'endpoint Jira.
    3. Immettere il progetto Jira e il tipo di problema.
    4. Immettere l'indirizzo e-mail della persona che riceve il ticket.
    5. Immettere un riepilogo e una descrizione del ticket, quindi fare clic su Salva.
      Configurare una notifica per creare un ticket Jira quando un'attività della pipeline non riesce.
  4. Salvare la pipeline, quindi abilitarla ed eseguirla.
  5. Testare il ticket.
    1. Modificare le informazioni sull'attività in modo che includano i dati che compromettono la riuscita dell'attività.
    2. Salvare la pipeline ed eseguirla di nuovo.
    3. Fare clic su Esecuzioni e verificare che la pipeline non sia riuscita.
    4. Nell'esecuzione, verificare che vRealize Automation Code Stream abbia creato il ticket e lo abbia inviato.
    5. Modificare le informazioni sull'attività per correggerle, quindi eseguire di nuovo la pipeline e assicurarsi che riesca.

risultati

Congratulazioni! vRealize Automation Code Stream è stato configurato per creare un ticket Jira quando l'attività della pipeline non riesce e per assegnarlo alla persona che deve risolvere il problema.

Operazioni successive

Continuare ad aggiungere notifiche per avvisare il team degli esiti delle pipeline.