È possibile configurare vRealize Automation in modo da inviare le informazioni di registrazione a server syslog remoti.

Il comando vracli remote-syslog set viene utilizzato per creare un'integrazione syslog o sovrascrivere le integrazioni esistenti.

L'integrazione syslog remota di vRealize Automation supporta i seguenti tipi di connessione:

  • Tramite UDP.
  • Tramite TCP senza TLS.
    Nota: Per creare un'integrazione syslog senza utilizzare TLS, aggiungere il contrassegno --disable-ssl al comando vracli remote-syslog set.
  • Tramite TCP con TLS.
Nota: È possibile configurare solo una singola integrazione di registrazione remota. A vRealize Log Insight sarà assegnata la priorità nel caso in cui siano disponibili sia un server vRealize Log Insight sia un server syslog.

Per informazioni sulla configurazione dell'integrazione della registrazione con vRealize Log Insight, vedere In che modo è possibile configurare l'inoltro dei registri in vRealize Log Insight.

Prerequisiti

Configurare un server syslog remoto.

Procedura

  1. Accedere alla riga di comando dell'appliance vRealize Automation come root.
  2. Per creare un'integrazione in un server syslog, eseguire il comando vracli remote-syslog set.
    vracli remote-syslog set -id name_of_integration protocol_type://syslog_URL_or_FQDN:syslog_port
    Nota: Se non si immette una porta nel comando vracli remote-syslog set, il valore della porta viene impostato su 514.
    Nota: È possibile aggiungere un certificato alla configurazione syslog. Per aggiungere un file di certificato, utilizzare il contrassegno --ca-file. Per aggiungere un certificato come testo normale, utilizzare il contrassegno --ca-cert.
  3. (Facoltativo) Per sovrascrivere un'integrazione syslog esistente, eseguire vracli remote-syslog set e impostare il valore del contrassegno -id sul nome dell'integrazione che si desidera sovrascrivere.
    Nota: Per impostazione predefinita, l'appliance vRealize Automation richiede di confermare che si desidera sovrascrivere l'integrazione syslog. Per ignorare la richiesta di conferma, aggiungere il contrassegno -f o --force al comando vracli remote-syslog set.

Operazioni successive

Per rivedere le integrazioni syslog correnti nell'appliance, eseguire il comando vracli remote-syslog.