In vRealize Automation, tutti gli utenti possono esaminare le risorse di volume.

vRealize Automation Cloud Assembly visualizza i volumi o le unità logiche che hanno origine da due origini:

  • Volumi individuati tramite la raccolta dati degli account cloud di origine
  • Volumi associati ai carichi di lavoro sottoposti a provisioning da vRealize Automation Cloud Assembly

È possibile rivedere capacità e funzionalità in base al volume o all'unità logica. L'elenco espone anche i tag di funzionalità che hanno avuto origine nell'account cloud di origine o sono stati aggiunti in vRealize Automation Cloud Assembly. Viene inoltre annotato lo stato del volume come First Class Disk. Per informazioni sui volumi di storage First Class Disk, vedere Cosa è possibile fare con lo storage FCD (First Class Disk) in vRealize Automation.