È possibile configurare il flusso di azione in modo da segnalare un errore durante fasi specifiche del flusso utilizzando un elemento gestore errori.

Un elemento gestore errori richiede due input:

  • Messaggio di errore specificato dell'azione non riuscita.
  • Input del flusso di azione.

Se un'azione nel flusso non riesce e il flusso contiene un elemento gestore errori, viene visualizzato un messaggio di errore che segnala l'errore dell'azione. Il gestore errori è un'azione autonoma. Lo script seguente è un esempio di gestore errori che può essere utilizzato in un flusso di azione.

def handler(context, inputs): 
       
			errorMsg = inputs["errorMsg"]    
			flowInputs = inputs["flowInputs"]        

			print("Flow execution failed with error {0}".format(errorMsg))    
			print("Flow inputs were: {0}".format(flowInputs))        

		outputs = {       
				 "errorMsg": errorMsg,       
				 "flowInputs": flowInputs   
 }        

		return outputs

È possibile visualizzare le esecuzioni riuscite e quelle non riuscite nella finestra Esecuzioni di azione.

In questo esempio, il flusso di azione flow-with-handler, che contiene un elemento gestore errori, è stato eseguito correttamente. Tuttavia, una delle azioni nel flusso non è riuscita e ha quindi avviato il gestore errori per la segnalazione di un errore.