In questo passaggio si crea un account cloud di VMware Cloud on AWS in vRealize Automation.

Per informazioni correlate, vedere Documentazione di VMware Cloud on AWS.

Se non indicato diversamente, i valori dei passaggi immessi in questa procedura sono validi solo per questo workflow di esempio.

Prerequisiti

Procedura

  1. Selezionare Infrastruttura > Connessioni > Account cloud.
  2. Fare clic su Aggiungi account cloud, selezionare VMware Cloud on AWS e immettere i valori.

    La tabella seguente include valori di esempio e informazioni di supporto.

    Impostazione Valore e istruzione di esempio Descrizione
    Token API VMC
    1. Fare clic sull'icona della guida i alla fine della riga Token API VMC e fare clic sulla pagina Token API nella casella di testo della Guida per aprire la scheda Token API nella pagina Il mio account dell'organizzazione.
    2. Fare clic su Genera token per visualizzare l'opzione Genera nuovo token API.
    3. Immettere un nuovo nome di token, ad esempio myinitials_mytoken.
    4. Impostare il TTL del token in modo che non scada mai.

      Se si crea un token impostato per la scadenza, le operazioni di VMware Cloud on AWS da vRealize Automation verranno interrotte quando il token scade e continueranno a non essere eseguite finché non si aggiorna l'account cloud con un nuovo token.

    5. Nella sezione Definisci ambiti, selezionare Tutti i ruoli.

    6. Fare clic su Genera.
    7. Nella pagina del token generato, fare clic su Copia e fare clic su Continua.
    8. Tornare alla pagina Nuovo account cloud, incollare il token copiato nella riga Token API VMC e fare clic su Applica token API.

      Incollare il token API copiato e fare clic su Applica token API.

    È possibile creare un nuovo token o utilizzare un token esistente per l'organizzazione nella pagina Token API collegata.

    Nella sezione Definisci ambiti, i ruoli minimi richiesti per il token API sono:
    • Ruoli organizzativi
      • Membro dell'organizzazione
      • Proprietario dell'organizzazione
    • Ruoli servizio - VMware Cloud on AWS
      • Amministratore
      • Amministratore di NSX Cloud
      • Auditor di NSX Cloud
    Nota: Copiare, scaricare o stampare il token generato. Se si esce da questa pagina, non è possibile recuperare il token generato.

    Applicare il token generato o fornito per connettersi all'ambiente SDDC disponibile nella sottoscrizione di VMware Cloud on AWS dell'organizzazione e popolare l'elenco dei nomi di SDDC.

    Se i servizi vRealize Automation e VMware Cloud on AWS si trovano in organizzazioni diverse, è necessario passare all'organizzazione di VMware Cloud on AWS e quindi generare il token.

    Per ulteriori informazioni sui token API, vedere Generazione di token API.

    Nome SDDC

    Per questo esempio, selezionare Datacenter:Datacenter-abz.

    Il nome SDDC valido compila automaticamente le voci dei nomi di dominio completo di vCenter e NSX-T. Se un proxy cloud è già stato distribuito nell'SDDC, anche il valore del proxy cloud viene compilato automaticamente.

    Selezionare dall'elenco di SDDC disponibili dalla propria sottoscrizione di VMware Cloud on AWS. L'elenco di SDDC è basato sul token API VMware Cloud on AWS.

    Gli SDDC di NSX-V non sono supportati con vRealize Automation e non sono presenti nell'elenco di SDDC disponibili.

    Indirizzo IP/nome di dominio completo di vCenter

    L'indirizzo viene popolato automaticamente in base alla selezione di SDDC.

    Immettere l'indirizzo IP o il nome di dominio completo di vCenter Server nell'SDDC specificato.

    L'indirizzo IP predefinito è impostato in maniera predefinita all'indirizzo IP privato. In base al tipo di connettività di rete utilizzata per accedere all'SDDC, l'indirizzo predefinito può essere diverso dall'indirizzo IP del server di NSX Manager nell'SDDC specificato.

    Indirizzo IP/nome di dominio completo di NSX Manager

    L'indirizzo viene popolato automaticamente in base alla selezione di SDDC.

    Specifica l'indirizzo IP o il nome di dominio completo di NSX Manager nell'SDDC specificato.

    L'indirizzo IP predefinito è impostato in maniera predefinita all'indirizzo IP privato. In base al tipo di connettività di rete utilizzata per accedere all'SDDC, l'indirizzo predefinito può essere diverso dall'indirizzo IP del server di NSX Manager nell'SDDC specificato.

    Gli account cloud di VMware Cloud on AWS supportano NSX-T.

    Nome utente e password di vCenter

    Il nome utente viene popolato automaticamente come cloudadmin@vmc.local.

    Immettere il nome utente di vCenter per l'SDDC specificato se è diverso da quello predefinito.

    L'utente specificato richiede le credenziali CloudAdmin. L'utente non richiede le credenziali CloudGlobalAdmin.

    Immettere la password dell'utente.

    Convalida

    Fare clic su Convalida.

    La convalida conferma i diritti di accesso al vCenter specificato e verifica che il vCenter sia in esecuzione.

    Nome e descrizione

    Immettere OurCo-VMC come nome dell'account cloud.

    Immettere Esempio di distribuzione per VMC come descrizione dell'account cloud.

    Consenti provisioning a questi data center

    Queste informazioni sono di sola lettura.

    Elenca i data center disponibili nell'ambiente SDDC di VMware Cloud on AWS specificato.

    Creare una zona cloud

    Deselezionare la casella di controllo. Per questo esempio si creerà una zona cloud in un secondo momento nel workflow.

    Vedere Ulteriori informazioni sulle zone cloud di vRealize Automation Cloud Assembly.

    Tag di funzionalità

    Lasciare vuoto. Questo workflow non utilizza tag di funzionalità.

    Utilizzare i tag in base alla strategia di tag dell'organizzazione. Vedere Come utilizzare i tag per gestire le distribuzioni e le risorse di vRealize Automation Cloud Assembly e Creazione di una strategia di assegnazione dei tag.

  3. Fare clic su Aggiungi.

risultati

I dati di risorse come macchine e volumi vengono raccolte dal data center dell'SDDC di VMware Cloud on AWS ed elencate nelle sezione Risorse della scheda vRealize Automation Infrastruttura.

Operazioni successive

Creazione di una zona cloud per le distribuzioni di VMware Cloud on AWS in vRealize Automation.