Più script o flussi di azione di estendibilità che vengono eseguiti quando una condizione viene soddisfatta utilizzando un elemento commutatore.

In alcuni casi, la condizione deve essere uguale a true per consentire l'esecuzione dell'azione. Altri casi, illustrati in questo esempio, richiedono che i valori dei parametri vengano soddisfatti prima che sia possibile eseguire un'azione. Se nessuna delle condizioni viene soddisfatta, il flusso di azione non riesce.

version: 1
id: 1234
name: Test
inputs: ...
outputs: ...
flow: 
 flow_start:   
  next: forkAction 
forkAction:  
  fork:   
   next: [action1, action2] 
action1:    
   action: <action_name>
   next: action3
action3:  
   action: <action_name> 
   next: action4  
action4: 
   action: <action_name> 
   next: action7  
action7:  
   action: <action_name>
   next: joinElement              
action2:  
  action: <action_name>
  next: switchAction      
switchAction:  
  switch:      
  "${1 == 1}": action5    
  "${1 != 1}": action6
action5:   
  action: <action_name> 
  next: action8  
action6: 
  action: <action_name> 
  next: action8  
action8:  
 action: <action_name>
Nota: È possibile tornare a un'azione precedente assegnando l'azione come next:. Ad esempio, anziché inserire next: flow_end per terminare il flusso di azione, è possibile immettere next: action1 per eseguire nuovamente l'azione 1 e riavviare la sequenza di azioni.

Elemento commutatore