Per creare una pipeline di integrazione continua (CI) in VMware Code Stream, è possibile utilizzare il modello di pipeline smart CI. Per pianificare la creazione CI nativa, raccogliere le informazioni necessarie per compilare il modello di pipeline smart prima di utilizzarlo per creare la pipeline in questo piano di esempio.

Quando si compila il modello di pipeline smart, viene creata una pipeline CI nel repository e vengono effettuate le azioni necessarie per eseguirla. Dopo l'esecuzione della pipeline, è possibile monitorare le tendenze nelle esecuzioni.

Per pianificare la creazione prima di utilizzare il modello di pipeline smart CI, raccogliere le informazioni per la creazione, quindi seguire la parte CI di Pianificazione di una creazione nativa di integrazione continua e consegna continua in vRealize Automation Code Stream prima di utilizzare il modello di pipeline smart.

Dopo aver raccolto tutte le informazioni e aver configurato il necessario, ecco come verrà creata una pipeline dal modello di pipeline smart CI.

Nelle pipeline selezionare Modelli smart.

Quando si crea una pipeline, è possibile utilizzare un modello di pipeline smart.

Selezionare il modello di pipeline smart CI.

È possibile creare una pipeline di integrazione continua facendo clic sulla scheda del modello della pipeline smart Integrazione continua.

Per salvare la pipeline con le fasi create, compilare il modello e fare clic su Crea.

Se necessario, è possibile modificare la pipeline. Quindi, è possibile abilitare la pipeline ed eseguirla. Dopo l'esecuzione della pipeline, è opportuno:
  • Verificare che la pipeline sia riuscita. Fare clic su Esecuzioni e cercare la pipeline. Se non è riuscita, correggere eventuali errori ed eseguirla di nuovo.
  • Verificare che il webhook Git funzioni correttamente. Nella scheda Attività di Git sono visualizzati gli eventi. Fare clic su Trigger > Git > Attività.
  • Osservare il dashboard della pipeline ed esaminare le tendenze. Fare clic su Dashboard e cercare il dashboard della pipeline. È possibile anche creare un dashboard personalizzato per creare report su indicatori KPI aggiuntivi.

Per un esempio dettagliato, vedere Come integrare il codice in modo continuativo dal repository GitHub o GitLab nella pipeline in vRealize Automation Code Stream.