Dopo aver completato i passaggi successivi all'installazione precedenti, è possibile accedere a SaltStack Config per la prima volta. Dopo il primo accesso, è necessario modificare la password root e proteggere le credenziali RaaS.

In questa pagina viene spiegato come accedere all'interfaccia utente di SaltStack Config per la prima volta dopo l'installazione iniziale. Dopo aver eseguito il primo accesso, è necessario completare alcune attività aggiuntive:

  • Modificare la password root.
  • Proteggere le credenziali RaaS.

Prerequisiti

L'accesso all'interfaccia utente è uno di una serie di passaggi successivi all'installazione che devono essere eseguiti in un ordine specifico. Completare innanzitutto uno degli scenari di installazione e quindi leggere le seguenti pagine dopo l'installazione:

Verifica della possibilità di accedere a SaltStack Config

Dopo aver installato SaltStack Config e aver completato il passaggio successivo all'installazione precedente, verificare di poter accedere all'interfaccia utente utilizzando il browser Web. È consigliabile utilizzare Chrome o Firefox.

L'installazione predefinita utilizza https:// e genera un certificato autofirmato.

Le credenziali predefinite sono le seguenti. Il valore url deve essere sostituito con il nome DNS o l'indirizzo IP del nodo RaaS:

  • URL: https://example.com
  • Nome utente: root
  • Password: salt

Modifica della password root

Quando si è ancora connessi all'interfaccia utente, è consigliabile modificare la password root in modo che non sia più quella predefinita.

Questo passaggio è importante per proteggere l'installazione di SaltStack Config. Per modificare la password:

  1. Nella barra di navigazione in alto a sinistra, fare clic sull'icona Menu Icona Menu, quindi selezionare Amministrazione per accedere all'area di lavoro Amministrazione. Fare clic sulla scheda Utenti locali.
  2. Fare clic su root nel menu laterale per selezionarlo.
  3. Nel campo Password, digitare una nuova password. Immettere nuovamente la password per confermarla.
  4. Fare clic su Salva.
  5. Verificare che la password sia stata modificata eseguendo la disconnessione e accedendo nuovamente.

Protezione delle credenziali RaaS

Il programma di installazione configura le credenziali predefinite per RaaS. La modifica e la protezione di queste credenziali è un passaggio importante. SaltStack Config offre varie opzioni per proteggere le credenziali RaaS. Per ulteriori informazioni su ciascuna opzione e indicazioni specifiche, vedere Protezione delle credenziali nella configurazione di SaltStack Enterprise.

Passaggi successivi

Dopo aver eseguito l'accesso all'interfaccia utente per la prima volta, è necessario completare ulteriori passaggi successivi all'installazione. Il passaggio successivo consiste nell'accettare la chiave del Salt Master ed eseguire il backup dei dati critici. Per continuare il processo di post-installazione, vedere Accettazione della chiave del Salt Master ed esecuzione del backup dei dati.