Prima di aggiornare SaltStack Config, è consigliabile eseguire sempre il backup dei dati. Nelle sezioni seguenti viene illustrato quali dati è necessario sottoporre a backup in modo che possano essere ripristinati dopo aver completato il processo di aggiornamento.

Prima di aggiornare SaltStack Config, è consigliabile eseguire sempre il backup dei dati. Nelle sezioni seguenti viene illustrato quali dati è necessario sottoporre a backup in modo che possano essere ripristinati dopo aver completato il processo di aggiornamento.

Backup dei file e delle directory di SaltStack Config

I file e le directory seguenti contengono le configurazioni di SaltStack Config personalizzate e devono essere sottoposti a backup prima dell'aggiornamento:

  1. Nel nodo RaaS, eseguire il backup di queste directory complete:
    • /etc/raas/raas
    • /etc/raas/raas.secconf
    • /var/log/raas
    • /etc/raas/pki/
    Nota:

    Poiché la directory pki contiene file nascosti, assicurarsi di eseguire il backup dell'intera directory. Il backup dei file di registro nella directory /var/log/raas è facoltativo. Durante il processo di aggiornamento, è possibile cancellare i file di registro per poter fornire un file di registro pulito se dovesse essere necessario risolvere problemi.

  2. In ogni Salt Master, eseguire il backup dei file /etc/salt/master.d/raas.conf e /etc/salt/master.d/eAPIMasterPaths.conf.
    Nota:

    In base alla modalità di installazione iniziale di SaltStack Config, i percorsi del Salt Master eAPI potrebbero invece trovarsi nel file /etc/salt/master.d/raas.conf.

Dopo aver eseguito il backup dei file di SaltStack Config e del Salt Master, passare alla sezione successiva.

Backup dello schema del database

Quando si aggiorna il nodo RaaS, lo schema del database viene aggiornato. Per tale motivo, assicurarsi di creare un backup del database prima dell'aggiornamento.

Per eseguire il backup del database, è innanzitutto necessario cercare il nome del database PostgreSQL e quindi copiare i contenuti:

  1. Nel server PostgreSQL, eseguire il backup di questi file:
    • postgres.conf
    • pg_hba.conf
  2. Accedere come utente postgres utilizzando il comando seguente:
    sudo su - postgres
  3. Recuperare il nome del database utilizzando i comandi seguenti per accedere a PostgreSQL e quindi elencare i database:
    psql
    \l
  4. Per uscire da PostgreSQL ed effettuare la disconnessione come utente postgres, premere Ctrl+D ed eseguire il comando seguente:
    exit
  5. Copiare i contenuti del database in un file. Il comando seguente fornisce un esempio:
    pg_dump -U salt_eapi raas_db_name > postgres_raas_backup_$(date +%Y-%m-%d).sql

È stato completato il backup dei file del database. Per le informazioni più recenti sull'esecuzione dei backup, vedere Backup del database PostgreSQL.

Passaggi successivi

Dopo aver eseguito il backup dei dati, il passaggio successivo del processo di aggiornamento consiste nell'aggiornamento dei database di SaltStack Config. Vedere Aggiornamento dei database per ulteriori informazioni.