Le distribuzioni con un solo ramo e con più rami instradano il traffico del bilanciamento del carico in modo diverso.

In una distribuzione con un solo ramo, il bilanciamento del carico non è fisicamente in linea con il traffico. Ciò significa che il traffico in ingresso e in uscita del bilanciamento del carico passa attraverso la stessa interfaccia di rete. Il traffico dal client tramite il bilanciamento del carico viene convertito in NAT con il bilanciamento del carico come indirizzo di origine. I nodi inviano il loro traffico di ritorno al bilanciamento del carico prima di essere passati di nuovo al client. Senza questo flusso di pacchetto inverso, il traffico di ritorno tenterebbe di raggiungere direttamente il client, causando l'esito negativo delle connessioni.

In una configurazione con più rami, il traffico viene instradato attraverso il bilanciamento del carico. I dispositivi finali hanno in genere il bilanciamento del carico come gateway predefinito.

La distribuzione più comune è una configurazione con un solo ramo. Gli stessi principi si applicano alle distribuzioni con più rami e funzionano entrambe con F5 e NetScaler.

Per questo documento, i componenti vRealize Automation e vRealize Orchestrator vengono distribuiti come una configurazione con un solo ramo. Sono supportate anche le distribuzioni con più rami e la loro configurazione, in genere, è simile alla configurazione con un solo ramo.

Configurazione con un solo ramo: