Dopo aver eseguito una valutazione della migrazione sull'ambiente di origine di vRealize Automation 7, è possibile eseguire la migrazione di singole sottoscrizioni in vRealize Automation 8.

I risultati delle sottoscrizioni della valutazione della migrazione sono elencati nella scheda Migrazione > Sottoscrizioni. Le sottoscrizioni valutate sono elencate con il rispettivo stato:

  • Pronto: la sottoscrizione è pronta per la migrazione. Non è necessaria alcuna azione per la preparazione della migrazione.
  • Pronto con avvisi: la sottoscrizione è pronta ma richiede una verifica. Risolvere eventuali problemi che potrebbero influire sulla migrazione.
  • Non pronto: la sottoscrizione non è pronta per la migrazione. Rivedere i dettagli della sottoscrizione nell'ambiente di origine e correggere gli aspetti che richiedono attenzione.
  • Valutazione in corso: si sta ancora valutando se la sottoscrizione sia pronta per la migrazione.
  • Valutazione non riuscita: la valutazione non è riuscita, quindi è necessario ritentarla.

Se applicabile, dopo aver modificato le sottoscrizioni elencate come non pronte o pronte con avvisi, selezionare la sottoscrizione e fare clic su Aggiorna per aggiornarne lo stato nella tabella dei risultati della valutazione. Il report di valutazione contrassegna anche quali condizioni della sottoscrizione non sono supportate. Prima di poter eseguire la migrazione di queste sottoscrizioni, è necessario correggere le condizioni non supportate e rivalutare la sottoscrizione.

Per eseguire la migrazione delle sottoscrizioni, selezionare una o più sottoscrizioni con stato pronto o pronto con avvisi e fare clic su Migra.
Nota: Prima di poter eseguire la migrazione di una sottoscrizione, è necessario disporre di almeno un gruppo di business migrato in vRealize Automation 8. Se in una sottoscrizione sono presenti dipendenze sui workflow vRO, non sarà possibile eseguire la migrazione fino a quando queste dipendenze non saranno state migrate.

Dopo la migrazione, è possibile fare clic sul nome della sottoscrizione per visualizzarne risultati di valutazione e migrazione e lo stato:

  • Migrazione in corso: la sottoscrizione è in corso di migrazione.
  • Migrato: la migrazione è stata completata con esito positivo. È possibile visualizzare e utilizzare la sottoscrizione migrata nell'ambiente vRealize Automation 8.
  • Non riuscita: la migrazione non è riuscita. Rivedere la sottoscrizione nell'ambiente di origine, modificare in base alle esigenze, riprovare a eseguire la migrazione.
  • Escluso: la sottoscrizione elencata come non pronta è stato migrata, ma gli elementi non pronti non sono stati migrati e sono elencati come esclusi.
Le sottoscrizioni migrate sono elencate in Cloud Assembly > Estendibilità. Nella scheda Estendibilità, quando si apre una sottoscrizione migrata, vengono elencate le condizioni e gli ID associati.
Nota: Se una sottoscrizione di vRealize Automation 7 contiene una condizione "OR", la sottoscrizione viene migrata in due sottoscrizioni di vRealize Automation 8 in cui entrambe inviano l'evento allo stesso workflow.
È possibile eseguire il rollback delle sottoscrizioni migrate in precedenza selezionando la sottoscrizione migrata e facendo clic su Ripristina.
Nota: Se si modificano tutti gli elementi migrati e poi si esegue il rollback, tutte le modifiche successive alla migrazione vengono eliminate.