Il progetto vRealize Automation Cloud Assembly di esempio consente agli utenti abilitati di eseguire il provisioning e configura il livello di provisioning possibile.

I progetti definiscono le impostazioni dell'utente e del provisioning.

  • Gli utenti e il livello di autorizzazione del loro ruolo
  • Priorità delle distribuzioni mentre vengono sottoposte a provisioning in una zona cloud
  • Numero massimo di istanze di distribuzione per zona cloud

Procedura

  1. Passare a Infrastruttura > Amministrazione > Progetti.
  2. Fare clic su Nuovo progetto e immettere il nome WordPress.
  3. Fare clic su Utenti, quindi suAggiungi utenti.
  4. Aggiungere gli indirizzi email e i ruoli per gli utenti.

    Per aggiungere correttamente un utente, è necessario che un amministratore di VMware Cloud Services abbia abilitato l'accesso a vRealize Automation Cloud Assembly per l'utente.

    Tenere presente che gli indirizzi mostrati qui sono solo esempi.

    • chris.ladd@ourco.com, membro
    • kerry.mott@ourco.com, membro
    • pat.tubb@ourco.com, amministratore
  5. Fare clic su Provisioning e su Aggiungi zona cloud.
  6. Aggiungere le zone cloud su cui gli utenti possono eseguire la distribuzione.
    Impostazione delle zone cloud del progetto Valore di esempio

    Zona cloud

    Priorità di provisioning

    Limite di istanze

    OurCo-AWS-US-East

    1

    5

    Zona cloud

    Priorità di provisioning

    Limite di istanze

    OurCo-AWS-US-West

    1

    5

    Zona cloud

    Priorità di provisioning

    Limite di istanze

    OurCo-Azure-East-US

    0

    1

  7. Fare clic su Crea.
  8. Passare a Infrastruttura > Configura > Zone cloud e aprire una zona creata in precedenza.
  9. Fare clic su Progetti e verificare che WordPress sia un progetto a cui è consentito eseguire il provisioning per la zona.
  10. Controllare le altre zone create.

Operazioni successive

Creare un modello cloud di base.