Le distribuzioni iniziano con i modelli cloud, precedentemente denominati blueprint, ovvero le specifiche codificate che definiscono le macchine, le applicazioni e i servizi per la creazione nelle risorse cloud tramite vRealize Automation Cloud Assembly.

Funzionamento dei modelli cloud

I modelli possono essere destinati a fornitori cloud specifici o essere indipendenti dal cloud. Le zone cloud assegnate al progetto determinano l'approccio che è possibile adottare. Consultare l'amministratore del cloud per conoscere il tipo di risorse che costituiscono le zone cloud.

La creazione del modello di vRealize Automation Cloud Assembly è un processo infrastructure-as-code. Iniziare aggiungendo risorse nella tela di progettazione. Quindi, compilare i dettagli utilizzando l'editor di codice. L'editor di codice consente di digitare direttamente il codice o immettere i valori in un modulo.

Prima di creare un modello cloud

È possibile creare un modello di vRealize Automation Cloud Assembly in qualsiasi momento. Per distribuirlo, tuttavia, è necessario prima definire l'infrastruttura delle risorse cloud e creare un progetto che includa tale infrastruttura.

Pronti per la progettazione?

Marcatore

Marcatore