Le procedure per la definizione di un punto di integrazione IPAM esterno associato a un proxy di estendibilità cloud e di uno non associato a un proxy di estendibilità cloud sono praticamente identiche.

Per creare un punto di integrazione IPAM esterno che utilizzi un account cloud di Amazon Web Services o Microsoft Azure come ambiente in esecuzione, vedere Come configurare un'integrazione IPAM esterna in vRealize Automation Cloud.