È possibile configurare il progetto di Cloud Assembly in modo che utilizzi un provider FaaS locale per le azioni di estendibilità.

L'utilizzo di un provider FaaS locale per le azioni di estendibilità offre diversi vantaggi:

  • Consente di utilizzare servizi locali come LDAP, CMDB e data center di vCenter come parte dell'estendibilità di Cloud Assembly.
  • Abilita l'implementazione di flussi di azione di estendibilità tra più cloud. Ad esempio, è possibile creare flussi di azioni che utilizzano azioni di estendibilità basate su Microsoft Azure o Amazon Web Services insieme alle azioni di estendibilità locali.

La configurazione dell'integrazione locale richiede l'utilizzo di un proxy di estendibilità cloud. Non è possibile utilizzare un proxy di estendibilità non cloud durante la configurazione dell'integrazione locale. Ad esempio, un proxy cloud creato per l'integrazione di Cloud Assembly di servizi come Ansible o Puppet non può essere utilizzato per l'integrazione locale dell'azione di estendibilità.

Prerequisiti

Verificare di disporre delle credenziali di amministratore del cloud. Vedere Che cosa sono i ruoli utente di vRealize Automation Cloud.

Procedura

  1. Configurare l'integrazione locale dell'azione di estendibilità.
    1. Selezionare Infrastruttura > Connessioni > Integrazioni.
    2. Fare clic su Aggiungi integrazione e selezionare Azioni di estendibilità locali.
    3. Creare un proxy di estendibilità cloud o aggiungere un proxy di estendibilità cloud esistente. Vedere Download e distribuzione di un proxy di estensibilità cloud.
    4. Fare clic su Convalida.
    5. Immettere un nome per l'integrazione.
    6. Aggiungere tag di funzionalità. Vedere Utilizzo di tag di funzionalità in Cloud Assembly.
    7. Fare clic su Aggiungi.
  2. Aggiungere i tag di funzionalità dell'integrazione locale al progetto come vincoli di progetto.
    1. Selezionare Infrastruttura > Amministrazione > Progetti.
    2. Selezionare il progetto di estendibilità e fare clic sulla scheda Provisioning.
    3. Immettere i tag di funzionalità dell'integrazione locale come vincoli di progetto temporanei o permanenti nella casella di testo Vincoli di estendibilità. Vedere Utilizzo dei tag di progetto e delle proprietà personalizzate di Cloud Assembly.
    4. Fare clic su Salva.

risultati

Le sottoscrizioni di estendibilità sottoposte a provisioning dal progetto possono ora essere utilizzate in locale come provider FaaS per le azioni di estendibilità. Vedere Configurazione delle azioni di estendibilità locali.