Oltre alle azioni giorno 2 già associate ai tipi di risorse di Cloud Assembly, sono disponibili opzioni di progettazione che consentono di preparare in anticipo gli aggiornamenti personalizzati che gli utenti potrebbero dover apportare.

La preparazione giorno 2 può coinvolgere l'interfaccia di progettazione di Cloud Assembly oppure utilizzare direttamente il codice del modello cloud o entrambi.

  • È possibile aggiungere input al codice del modello cloud. Quindi, qualsiasi azione di aggiornamento a una distribuzione o a una risorsa distribuita richiede nuovi valori di input.
  • È possibile utilizzare Cloud Assembly per progettare un'azione personalizzata basata su un workflow o un'azione di vRealize Orchestrator. L'esecuzione dell'azione personalizzata implica che vRealize Orchestrator apporti modifiche alla distribuzione o alla risorsa distribuita.