I criteri di condivisione dei contenuti controllano quali elementi e azioni sono disponibili nel catalogo Service Broker per gli utenti e i gruppi di utenti. Se si dispone di elementi del catalogo che richiedono una governance aggiuntiva, è possibile applicare criteri di condivisione dei contenuti a tali elementi.

È possibile condividere il contenuto a livello di progetto, consentendo a tutti gli utenti e i gruppi di utenti associati a un progetto di accedere a elementi di catalogo specifici. Quando si aggiunge un'origine del contenuto o un elemento del catalogo a un criterio di condivisione dei contenuti, si consente agli utenti specificati nel criterio di richiedere gli elementi nel catalogo Service Broker.

Come vengono applicati i criteri di condivisione dei contenuti?
  • È possibile creare criteri di condivisione dei contenuti per progetto e quindi fornire una governance aggiuntiva all'origine del contenuto o a livello di elemento del catalogo per tutti i contenuti associati a un progetto specifico.
  • È possibile condividere contenuti con utenti e gruppi di utenti associati a un progetto specifico.
  • È possibile creare più criteri di condivisione dei contenuti per progetto.
  • Durante l'aggiornamento del cloud, tutti i contenuti condivisi vengono migrati. Viene creato automaticamente un criterio di condivisione dei contenuti per ogni progetto con permessi aggiunti tramite la scheda Condivisione contenuto.
Vincoli dei criteri di condivisione dei contenuti:
  • Gli utenti che non sono membri del progetto, specificati nell'ambito del criterio, possono comunque essere aggiunti al criterio di condivisione dei contenuti quando il criterio viene creato tramite una richiesta API. Tali utenti non hanno ancora accesso agli elementi del catalogo associati al progetto. È possibile limitare l'ambito del criterio all'aggiunta di utenti che appartengono al progetto selezionato.

In questo caso d'uso, sono disponibili tre definizioni di criteri che illustrano in che modo è possibile creare i criteri di condivisione dei contenuti e i risultati quando vengono applicati.

Procedura

  1. Selezionare Contenuto e criteri > Criteri > Definizioni > Nuovo criterio > Criterio di condivisione contenuto.
  2. Configurare il criterio di condivisione dei contenuti 1.
    L'amministratore desidera concedere a due nuovi utenti nel progetto l'accesso a tutti i modelli cloud associati al progetto.
    1. Selezionare un progetto a cui applicare il criterio.
      Impostazione Valore di esempio
      Scope Project1

      Questo criterio viene applicato ai contenuti associati a questo progetto.

    2. Selezionare i contenuti che si desidera condividere con i membri del progetto.
      Impostazione Valore di esempio
      Condivisione dei contenuti Fare clic su Aggiungi elementi > Origini contenuto , quindi selezionare l'origine del contenuto cs-project1 da condividere con gli utenti.

      In questo scenario, cs-project1 contiene quattro modelli cloud.

    3. Selezionare gli utenti con cui si desidera condividere i contenuti.
      Impostazione Valore di esempio
      Utenti Fare clic su Aggiungi utenti e immettere gli indirizzi e-mail dei due nuovi utenti.

      User1@company.com, User2@company.com

      È possibile selezionare solo gli utenti associati al progetto con ambito.

      In questo scenario, tutti e quattro i modelli cloud associati all'origine del contenuto specificata diventano disponibili per l'utente 1 e l'utente 2.
  3. Configurare il criterio di condivisione dei contenuti 2.
    Si desidera concedere a tutti gli utenti del progetto l'accesso a un nuovo modello cloud.
    1. Selezionare un progetto a cui applicare il criterio.
      Impostazione Valore di esempio
      Scope Project2
    2. Selezionare i contenuti che si desidera condividere con i membri del progetto.
      Impostazione Valore di esempio
      Condivisione dei contenuti Fare clic su Aggiungi elementi > Tutti i contenuti, quindi selezionare il singolo modello cloud da condividere con gli utenti.
    3. Selezionare gli utenti con cui si desidera condividere i contenuti.
      Impostazione Valore di esempio
      Utenti Selezionare la casella di controllo Condividi contenuto con tutti gli utenti/gruppi nel progetto.
      In questo scenario, il modello cloud diventa disponibile per tutti gli utenti e i gruppi di utenti in Progetto 2.
  4. Configurare il criterio di condivisione dei contenuti 3.
    Si desidera concedere a uno sviluppatore l'accesso a più origini di contenuti.
    1. Selezionare un progetto a cui applicare il criterio.
      Impostazione Valore di esempio
      Scope Project3
    2. Selezionare i contenuti che si desidera condividere con i membri del progetto.
      Impostazione Valore di esempio
      Condivisione dei contenuti Fare clic su Aggiungi elementi > Origini contenuti , quindi selezionare le origini dei contenuti che si desidera condividere con il gruppo.

      cs-project3, cs-project4&5

    3. Selezionare gli utenti con cui si desidera condividere i contenuti.
      Impostazione Valore di esempio
      Utenti Fare clic su Aggiungi gruppi e immettere il gruppo di utenti con cui si desidera condividere il contenuto.

      devgroup@company.com

      È possibile selezionare solo i gruppi di utenti associati al progetto con ambito.

      In questo scenario, tutti i contenuti delle origini di contenuto selezionate diventano disponibili per gli utenti del gruppo di sviluppatori.

Operazioni successive