Per impostazione predefinita, vRealize Orchestrator non è configurato per riprendere le esecuzioni dei workflow non riuscite. È possibile consentire a vRealize Orchestrator di riprendere le esecuzioni dei workflow non riuscite e impostare un periodo di timeout personalizzato dopo il quale non è possibile riprendere le esecuzioni dei workflow non riuscite.

Procedura

  1. Accedere al Centro di controllo di vRealize Orchestrator come root.
  2. Selezionare Proprietà di sistema e fare clic su Nuovo....
  3. In Chiave, immettere com.vmware.vco.engine.execute.resume-from-failed.timeout-sec.
  4. In Valore, immettere il periodo di timeout personalizzato in secondi.
    Nota: Il valore impostato sostituisce il valore del timeout predefinito di 86400 secondi.
  5. (Facoltativo) In Descrizione, immettere una descrizione per la nuova proprietà di sistema.
  6. Fare clic su Aggiungi.