Il processo per lo sviluppo di un workflow coinvolge una serie di fasi. È possibile seguire una sequenza di fasi diversa o saltare una fase, in base al tipo di workflow che si sta sviluppando. È ad esempio possibile creare un workflow senza script personalizzati.

Un workflow si sviluppa in genere attraverso le fasi seguenti.

  1. Creare un nuovo workflow o creare un duplicato di un workflow esistente dalla libreria standard.
  2. Fornire informazioni generali sul workflow.
  3. Definire i parametri di input e output del workflow.
  4. Creare il layout e i collegamenti dello schema del workflow per definire il flusso logico del workflow.
  5. Associare i parametri di input e output di ogni elemento dello schema alle variabili del workflow.
  6. Creare gli script necessari per gli elementi attività gestibile tramite script o gli elementi decisione personalizzati.
  7. Creare la presentazione del workflow dalla scheda Modulo di input.
  8. Convalidare il workflow.