Le estensioni Opentracing e Wavefront per vRealize Orchestrator forniscono strumenti per la raccolta dei dati relativi all'ambiente di vRealize Orchestrator. È possibile utilizzare questi dati per la risoluzione dei problemi relativi al sistema e ai workflow di vRealize Orchestrator.

Prima di poter configurare vRealize Orchestrator per l'utilizzo delle estensioni Opentracing e Wavefront, è necessario abilitarle in vRealize Orchestrator Appliance.

Prerequisiti

Verificare che il servizio SSH di vRealize Orchestrator Appliance sia abilitato. Vedere Abilitazione o disabilitazione dell'accesso SSH a vRealize Orchestrator Appliance.

Procedura

  1. Accedere a vRealize Orchestrator Appliance tramite SSH come root.
  2. Eseguire il comando kubectl -n prelude get pod.
  3. Per visualizzare un elenco di tutte le estensioni disponibili, eseguire il comando kubectl -n prelude exec -it vco-app-your_pod_ID -c vco-server-app -- ls /var/lib/vco/app-server/extensions.
  4. Eseguire il comando seguente per abilitare l'estensione Opentracing.
    kubectl -n prelude exec -it vco-app-your_pod_ID -c vco-server-app — mv /var/lib/vco/app-server/extensions/opentracing-8.1.0.jar.inactive /var/lib/vco/app-server/extensions/opentracing-8.1.0.jar
  5. Eseguire il comando seguente per abilitare l'estensione Wavefront.
    kubectl -n prelude exec -it vco-app-your_pod_ID -c vco-server-app — mv /var/lib/vco/app-server/extensions/wavefront-8.1.0.jar.inactive /var/lib/vco/app-server/extensions/wavefront-8.1.0.jar
  6. Accedere al Centro di controllo e verificare che le estensioni vengano visualizzate nella pagina Proprietà estensione.

Operazioni successive

Configurare l'integrazione di Opentracing e Wavefront con vRealize Orchestrator nella pagina Proprietà estensione. Vedere Configurazione dell'estensione OpenTracing e Configurazione dell'estensione Wavefront.