Il servizio Kubernetes di vRealize Orchestrator include due endpoint e diverse porte di rete principali.

Porte ed endpoint di rete di vRealize Orchestrator

È possibile accedere a vRealize Orchestrator tramite la porta 443. La porta 443 è protetta con un certificato autofirmato che viene generato durante l'installazione e non può essere sostituito dall'utente. Quando si utilizza un bilanciamento del carico esterno, deve essere configurato per eseguire il bilanciamento nella porta 443.
Protocollo Numero di porta
TCP 80
TCP 443
TCP 2379
TCP 2380
TCP 6443
TCP 8008
TCP 10250
TCP 16000
TCP 20849
TCP 30333
TCP 30821
TCP 31090
UDP 500
UDP 4500
UDP 8285
ESP
AH
È possibile accedere ai servizi di vRealize Orchestrator Client e al Centro di controllo negli endpoint seguenti:
https://your_orchestrator_FQDN/orchestration-ui
https://your_orchestrator_FQDN/vco-controlcenter

Accesso a vRealize Orchestrator Appliance

È possibile accedere all'interfaccia della riga di comando di vRealize Orchestrator Appliance da una connessione di nome di dominio completo o indirizzo IP eseguita da una shell CLI. La connessione deve essere impostata sulla porta 22.