Il tipo sincrono di workflow proxy preserva l'API e il contratto di operazione dei workflow remoti.

Lo schema di tutti i workflow proxy sincroni è lo stesso, ma contiene script diversi.


Questo è uno schema di workflow proxy sincrono.

Il workflow proxy sincrono completa l'esecuzione dopo il completamento del workflow remoto e fornisce parametri di output.

Il workflow locale non consuma risorse del server durante l'attesa dei risultati del workflow remoto.

Al termine di un'esecuzione corretta, i parametri di output del workflow proxy contengono una rappresentazione locale del token del workflow remoto. I parametri di output possono essere usati direttamente dagli altri workflow nel server vRealize Orchestrator locale quando sono di tipo semplice, ad esempio booleani, numeri, stringhe e così via.