È possibile eseguire un workflow da vRealize Orchestrator Client per eseguire comandi SSH in un server SSH remoto.

Prerequisiti

Verificare che l'account utente con cui è stato eseguito l'accesso disponga delle autorizzazioni necessarie per eseguire i workflow SSH.

Procedura

  1. Accedere a vRealize Orchestrator Client.
  2. Passare a Libreria > Workflow e inserire il tag ssh nella casella di ricerca del workflow.
  3. Individuare il workflow Esegui comando SSH e fare clic su Esegui.
  4. Nella scheda Selezione host, inserire un nome host o un indirizzo IP SSH.
  5. Nella scheda Comando, inserire un comando SSH da eseguire.
    Nota: Il comando SSH predefinito è uptime. Tale comando indica per quanto tempo il server è stato attivo e il carico dell'utente per tale periodo.
  6. Nella scheda Codifica, specificare il metodo di codifica.

    Lasciare vuoto questo campo per utilizzare la codifica di sistema predefinita.

  7. Nella scheda Autenticazione, inserire un nome utente.
  8. (Facoltativo) Selezionare la casella di controllo per utilizzare l'autenticazione con password.
    Nota: L'opzione predefinita è di utilizzare l'autenticazione con file di chiave.
  9. Inserire una password se il metodo di autenticazione richiede una password. In caso contrario, immettere il percorso della chiave privata e la passphrase per la chiave privata.
  10. Fare clic su Esegui.