Prima di gestire gli oggetti nell'inventario di vSphere utilizzando vRealize Orchestrator e per eseguire i workflow relativi agli oggetti, è necessario configurare il plug-in vCenter Server e definire i parametri di connessione tra vRealize Orchestrator e le istanze di vCenter Server che si desidera orchestrare.

È possibile configurare il plug-in vCenter Server eseguendo i workflow di configurazione di vCenter Server da vRealize Orchestrator Client.

Per gestire gli oggetti presenti nell'inventario di vSphere utilizzando vSphere Web Client, assicurarsi di configurare il server vRealize Orchestrator affinché utilizzi la stessa istanza di vCenter Single Sign-On a cui puntano vCenter Server e vSphere Web Client. È inoltre necessario verificare che vRealize Orchestrator sia registrato come estensione di vCenter Server. È possibile registrare vRealize Orchestrator come estensione di vCenter Server specificando un utente (ovvero fornendo nome utente e password) che disponga dei privilegi necessari per gestire le estensioni di vCenter Server.