È possibile eseguire un workflow da vRealize Orchestrator Client per generare una coppia di chiavi. È possibile utilizzare la coppia di chiavi per connettersi a un host SSH senza password.

Una coppia di chiavi è composta da una chiave pubblica e da una chiave privata. vRealize Orchestrator può utilizzare la chiave privata per connettersi alla chiave pubblica in un host SSH. È possibile utilizzare una passphrase per aumentare la sicurezza.

Attenzione: Tutti gli utenti di vRealize Orchestrator che dispongono del set di privilegi appropriato possono leggere, utilizzare e sovrascrivere la chiave privata.

Prerequisiti

Verificare che l'account utente con cui è stato eseguito l'accesso disponga delle autorizzazioni necessarie per eseguire i workflow SSH.

Procedura

  1. Accedere a vRealize Orchestrator Client.
  2. Passare a Libreria > Workflow e inserire il tag ssh nella casella di ricerca del workflow.
  3. Individuare il workflow Genera coppia di chiavi e fare clic su Esegui.
  4. Fornire le informazioni richieste.
    1. Selezionare il tipo di chiave.
    2. Selezionare le dimensioni della chiave.
    3. (Facoltativo) Immettere una passphrase.
      Nota: È possibile modificare la passphrase in seguito.
    4. (Facoltativo) Immettere un commento.
  5. Fare clic su Esegui.
    Se esiste già una coppia di chiavi, la nuova coppia di chiavi la sovrascriverà.