È possibile utilizzare gli elementi criterio per eseguire workflow o script di vRealize Orchestrator predefiniti quando si verifica un evento.

È possibile aggiungere un elemento criterio per attivare esecuzioni di workflow o script in risposta a eventi attivati dagli oggetti. Con l'elemento evento periodico, è possibile pianificare esecuzioni di script o workflow. Con l'elemento root, è possibile impostare il comportamento di avvio o arresto dei criteri. Gli elementi criterio possono includere gestori di eventi che definiscono quando è necessario eseguire gli elementi criterio.
Nota: I gestori di eventi che attivano gli elementi criterio possono essere workflow o script di azione. Se si aggiunge un workflow e uno script a un gestore eventi, il criterio ignora il trigger dello script e utilizza solo il trigger del workflow.
Gestore eventi Descrizione
OnInit L'elemento criterio viene attivato ogni volta che si avvia il criterio.
OnExit L'elemento criterio viene attivato ogni volta che si interrompe il criterio.
OnExecute Utilizzato dall'elemento evento periodico. Attiva l'elemento criterio durante il tempo specificato nell'elemento evento periodico.
Nota: Le tecnologie collegate al database di vRealize Orchestrator possono disporre di gestori eventi univoci. Ad esempio, tramite il plug-in SNMP, è possibile utilizzare il gestore eventi OnTrap durante la creazione di elementi criterio basati su SNMP.

Gli elementi criterio sono configurati nella scheda Definizione della finestra di modifica del criterio.