Un elemento di configurazione è un elenco di variabili che è possibile utilizzare per configurare le costanti in un'intera distribuzione del server di vRealize Orchestrator.

È possibile utilizzare gli elementi di configurazione per rendere le variabili disponibili per tutti i workflow, le azioni e i criteri in esecuzione sul server di vRealize Orchestrator.

Se si crea un pacchetto contenente un workflow, un'azione o un criterio che utilizza una variabile di un elemento di configurazione, vRealize Orchestrator include automaticamente l'elemento di configurazione nel pacchetto. Se si importa un pacchetto contenente un elemento di configurazione in un altro server di vRealize Orchestrator, è possibile importare anche i valori delle variabili degli elementi di configurazione. Ad esempio, se si crea un workflow che richiede valori delle variabili che dipendono dal server di vRealize Orchestrator su cui viene eseguito, l'impostazione di tali variabili in un elemento di configurazione consente di esportare tale workflow, in modo che un altro server di vRealize Orchestrator possa utilizzarlo. Gli elementi di configurazione consentono pertanto di scambiare più facilmente workflow, azioni e criteri tra i server.

Nota: Non è possibile importare i valori di una variabile di un elemento di configurazione esportato da vRealize Orchestrator 5.1 o versioni precedenti.