VMware vRealize® Orchestrator™ Plug-in for vRealize Automation™ integra vRealize Orchestrator con vRealize Automation e vRealize Automation Cloud. Con il plug-in, è possibile eseguire i workflow di vRealize Orchestrator dall'istanza di vRealize Automation o vRealize Automation Cloud. È possibile utilizzare i workflow forniti con il plug-in per distribuire e gestire le risorse di vRealize Automation e vRealize Automation Cloud.

Ruolo di vRealize Orchestrator con vRealize Automation plug-in

vRealize Orchestrator potenzia vRealize Automation plug-in. vRealize Orchestrator Client consente di eseguire e creare workflow, nonché accedere all'API di vRealize Automation plug-in.

È possibile utilizzare l'istanza di vRealize Orchestrator incorporata nella distribuzione di vRealize Automation o un server vRealize Orchestrator esterno.

Installazione di vRealize Automation plug-in

In base alla configurazione di vRealize Orchestrator, è necessario scaricare e installare autonomamente il vRealize Automation plug-in oppure il plug-in potrebbe essere preinstallato nell'ambiente di vRealize Automation.

La seguente tabella fornisce ulteriori informazioni su ogni scenario.
Distribuzione di vRealize Orchestrator 8.6 Versione di vRealize Automation Disponibilità del plug-in predefinito Cosa fare
Incorporato vRealize Automation 8.6
  1. Configurare gli host vRealize Automation.
  2. Avviare la creazione dell'infrastruttura.

Esterna

vRealize Automation 8.6 No
  1. Scaricare il plug-in da VMware Marketplace.
  2. Installare il plug-in nell'istanza di vRealize Orchestrator.
Proxy di estendibilità cloud vRealize Automation Cloud No
  1. Verificare che in Cloud Assembly sia disponibile un'integrazione con vRealize Orchestrator. Vedere Configurazione di un'integrazione di vRealize Orchestrator in Cloud Assembly.
  2. Scaricare il plug-in da VMware Marketplace.
  3. Installare il plug-in nell'istanza di vRealize Orchestrator abilitata per il cloud.

Utilizzo delle azioni e dei workflow predefiniti di vRealize Automation plug-in

Il vRealize Automation plug-in fornisce workflow predefiniti per attività comuni, ad esempio workflow di configurazione host e workflow dell'infrastruttura. Per un elenco completo dei workflow disponibili, passare a Libreria > Workflow > vRealize Automation 8.x e Cloud Services in vRealize Orchestrator Client.

La libreria di plug-in contiene inoltre azioni predefinite che è possibile utilizzare per creare workflow personalizzati. Per accedere a queste azioni, passare a Libreria > Azioni e iniziare a digitare com.vmware.library.vra nella casella di ricerca delle azioni.

Utilizzo dell'inventario del vRealize Automation plug-in

L'inventario di vRealize Orchestrator supporta oggetti per host, account cloud, zone cloud, progetti e altre entità necessarie come ricerche per i workflow di creazione/aggiornamento, ad esempio tag, agenti di raccolta dati, regioni, nonché account cloud di NSX-T e NSX-V.

Per visualizzare tutti gli oggetti dell'inventario disponibili, passare a Amministrazione > Inventario > vRealize Automation e Cloud Services in vRealize Orchestrator Client.

Accesso all'API di vRealize Automation plug-in

In API Explorer di vRealize Orchestrator, è possibile cercare l'API del vRealize Automation plug-in e visualizzare la documentazione degli oggetti JavaScript utilizzabili negli elementi controllati da script. È possibile copiare il codice da elementi API e incollarlo nelle caselle di esecuzione dello script.

In API Explorer di vRealize Orchestrator, fare clic sul modulo VRA nel riquadro sinistro per espandere l'elenco gerarchico degli oggetti di scripting dell'API del vRealize Automation plug-in.

Per accedere al riferimento dell'API per la versione di vRealize Automation in uso, passare a https://- hostname/automation-ui/api-docs.

Per la documentazione aggiornata dell'API di vRealize Automation, vedere la Guida alla programmazione dell'API di vRealize Automation 8.6.

Per workflow di esempio di vRealize Orchestrator che sfruttano il client REST del plug-in vRealize Automation per la migrazione dell'estendibilità, vedere gli esempi della guida alla migrazione dell'estendibilità di vRealize Automation 8.5.