Le attività pianificate possono essere modificate per modificare i parametri come l'utente di avvio, la data, l'ora e la ricorrenza del workflow pianificato.

Prerequisiti

Creare un'attività di workflow pianificata.

Procedura

  1. Accedere a vRealize Orchestrator Client.
  2. Selezionare l'attività pianificata da Attività > Pianificato.
  3. Fare clic su Modifica nel pannello del workflow.
  4. Modificare i parametri dell'attività pianificata.
    Nota: I parametri di input impostati durante la creazione dell'attività pianificata sono di sola lettura e non possono essere modificati. Per modificarli, creare una nuova attività pianificata per questo workflow.
    Parametro Descrizione
    Utente di avvio Modificare l'autenticazione dell'attività pianificata. Fare clic su Usa utente corrente per impostare l'autenticazione dell'attività pianificata sull'utente corrente. La modifica di questo parametro può essere utile per i casi d'uso in cui il provider di autenticazione per vRealize Orchestrator è stato modificato e le credenziali utente precedenti utilizzate durante la creazione dell'attività pianificata non sono più valide. La nuova autenticazione utente viene impostata dopo il salvataggio delle modifiche apportate all'attività pianificata.
    Nome Nome dell'attività pianificata.
    Descrizione Breve descrizione che indica lo scopo dell'attività pianificata.
    Inizio Data e ora della prima esecuzione pianificata del workflow.
    Inizia se è nel passato Selezionare se avviare il workflow se l'ora pianificata è nel passato. avvia immediatamente il workflow pianificato. No avvia il workflow alla successiva ricorrenza pianificata.
    Pianifica Impostare il criterio di ricorrenza e le voci del trigger di evento dell'attività pianificata.
  5. Per completare la modifica dell'attività pianificata, fare clic su Salva.