VMware vSphere Replication è un'estensione di VMware vCenter Server che fornisce una replica e un ripristino della macchina virtuale basata su hypervisor.

vSphere Replication è un'alternativa alla replica basata su storage. Protegge le macchine virtuali da errori parziali o completi del sito replicando le macchine virtuali tra i seguenti siti:

  • Da un sito di origine a un sito di destinazione
  • All'interno di un singolo sito da un cluster all'altro
  • Da più siti di origine a un sito di destinazione remoto condiviso

vSphere Replication offre diversi vantaggi rispetto alla replica basata su storage.

  • Protezione dei dati a un costo inferiore per macchina virtuale.
  • Soluzione di replica che offre flessibilità nella selezione del fornitore di storage nei siti di origine e di destinazione.
  • Costo complessivo ridotto per replica.

Utilizzo e compatibilità di vSphere Replication

È possibile utilizzare vSphere Replication con l'appliance vCenter Server o con un'installazione standard di vCenter Server. È possibile disporre di un'appliance vCenter Server in un sito e di un'installazione vCenter Server standard sull'altro.

vSphere Replication è compatibile con la versione N-1 di vSphere Replication nel sito associato. Ad esempio, se la versione corrente di vSphere Replication è 8.6, le versioni supportate per il sito associato sono 8.6 e successive.

Funzionalità di vSphere Replication

vSphere Replication consente di replicare le macchine virtuali da un data center di origine in un sito di destinazione in modo rapido ed efficiente.

È possibile distribuire server vSphere Replication aggiuntivi per soddisfare le esigenze di bilanciamento del carico.

Dopo aver configurato l'infrastruttura di replica, è possibile selezionare le macchine virtuali da replicare con un obiettivo punto di ripristino (RPO) diverso. È possibile abilitare il criterio di conservazione in più punti temporali specifici per archiviare più istanze della macchina virtuale replicata. Dopo il ripristino, le istanze conservate sono disponibili come snapshot della macchina virtuale ripristinata.

È possibile utilizzare i datastore VMware vSAN come datastore di destinazione e selezionare profili di storage di destinazione per la macchina virtuale di replica e i relativi dischi durante la configurazione delle repliche.

È possibile configurare tutte le funzionalità di vSphere Replication nell'interfaccia utente di Site Recovery come la gestione dei siti, la registrazione di server di replica aggiuntivi e il monitoraggio e la gestione delle repliche.

Plug-in Site Recovery Client

L'appliance vSphere Replication aggiunge un plug-in a vSphere Client. Il plug-in viene inoltre condiviso con Site Recovery Manager ed è denominato Site Recovery.

Il plug-in Site Recovery Client consente di eseguire tutte le azioni di vSphere Replication.

  • Visualizzare lo stato di vSphere Replication per tutte le istanze del vCenter Server registrate con lo stesso vCenter Single Sign-On.
  • Aprire l'interfaccia utente di Site Recovery.
  • Visualizzare un riepilogo dei parametri di configurazione della replica nella scheda Riepilogo delle macchine virtuali configurate per la replica.
  • Riconfigurare le repliche di una o più macchine virtuali selezionando le macchine virtuali e utilizzando il menu di scelta rapida.