La pagina Configurazione globale include controlli che consentono di visualizzare le statistiche del traffico e gestire le impostazioni dell'unità massima di trasmissione (MTU) e dell'unicast reverse-path-forwarding (URPF) per gli uplink della rete SDDC.

Nella configurazione predefinita:
  • L'MTU per l'uplink dei Servizi (che supporta il traffico verso il VPC connesso) è impostata su 8900 byte. L'MTU per gli altri uplink è impostata su 1500 byte.
  • L'URPF è abilitato in modalità strict e i pacchetti vengono inoltrati agli uplink SDDC solo se ricevuti nell'interfaccia che fornisce il percorso inverso migliore all'origine del pacchetto. I pacchetti che non soddisfano questo criterio vengono eliminati.
È possibile modificare queste impostazioni nella pagina Configurazione globale della scheda Rete e sicurezza.

Procedura

  1. Effettuare l'accesso alla Console VMC su https://vmc.vmware.com.
  2. Fare clic su Rete e sicurezza > Configurazione globale.
    In questa pagina sono visualizzate le impostazioni MTU e URPF per ciascuno degli uplink dell'SDDC. Ogni uplink dispone inoltre di un pulsante VISUALIZZA STATISTICHE su cui è possibile fare clic per visualizzare le statistiche del traffico per l'uplink.
    1. Gestire le impostazioni MTU e URPF.
      Per modificare l'impostazione MTU per un uplink, fare clic su MODIFICA e immettere un nuovo valore. Per l'uplink Internet è necessaria la modalità strict URPF, così come definito da RFC3704. Per modificare l'impostazione URPF per un altro uplink, fare clic su MODIFICA e scegliere uno dei valori seguenti.
      Rigido Consente di applicare URPF a questo uplink in modalità strict.
      Nessuno Consente di disattivare l'URPF per questo uplink.
      Fare clic su SALVA per salvare le modifiche.
    2. Fare clic su VISUALIZZA STATISTICHE per visualizzare le statistiche del traffico per l'uplink.
      Le statistiche raccolte per ogni uplink includono i dati (in KB), i pacchetti totali e i pacchetti eliminati. Fare clic sull'icona Aggiorna per aggiornare le statistiche.