In qualità di Amministratore aziendale per i domini federati aziendali, è possibile modificare la configurazione iniziale della federazione aziendale tramite il dashboard di Enterprise Federation di Cloud Services Console. Anche i proprietari dell'organizzazione che dispongono di ruoli di amministratore di sistema nell'azienda e conoscono a sufficienza il servizio di directory aziendale possono modificare la configurazione della federazione.

Per accedere al dashboard di Enterprise Federation è necessario accedere a VMware Cloud Services con l'account federato.
Nota: Utilizzare una modalità di browser normale per accedere al dashboard di Enterprise Federation. Alcune delle funzionalità potrebbero non funzionare correttamente in modalità in incognito.
Il dashboard di Enterprise Federation fornisce una panoramica della configurazione della federazione attuale per la propria azienda: le directory aziendali configurate per la sincronizzazione di utenti e gruppi, il numero di utenti e gruppi sincronizzati, il fornitore di identità e i domini aziendali configurati per la federazione e il metodo di identificazione dell'utente. In qualità di Amministratore aziendale, è possibile apportare le seguenti modifiche alla configurazione della federazione:
  • aggiungere altri domini o sottodomini
  • sincronizzare più gruppi e utenti
  • apportare modifiche alle impostazioni della directory, ad esempio la frequenza di sincronizzazione
  • modificare il nome visualizzato del fornitore di identità
  • invitare altri Amministratori aziendali all'organizzazione Federation aziendale
  • abilitare l'Identity Governance and Administration per le organizzazioni
Attenzione: Tutti gli utenti con il ruolo di Amministratore aziendale possono apportare modifiche alla configurazione della federazione. Queste modifiche sono a livello di dominio e influiscono su tutti gli utenti o i gruppi di qualsiasi organizzazione VMware Cloud services con utenti da domini federati. Ad esempio, la rimozione da parte di un Amministratore aziendale di un gruppo precedentemente sincronizzato influisce su eventuali organizzazioni che utilizzano il gruppo.

È possibile apportare modifiche alla configurazione del fornitore di identità?

Una volta abilitata la configurazione della federazione, non è più possibile apportare modifiche alla configurazione del fornitore di identità. Non è possibile impostare un fornitore di identità diverso o modificare il metodo di autenticazione configurato per il fornitore di identità. Il dashboard di Enterprise Federation consente solo di modificare il nome visualizzato del fornitore di identità già configurato.

Per apportare modifiche alle impostazioni del fornitore di identità nella configurazione della federazione aziendale, è necessario inviare un ticket di assistenza. Per ulteriori informazioni, vedere Ricevere assistenza.