Come provider di servizi, è possibile gestire i propri contratti Sovereign Cloud, gli utenti finali e gli impegni degli utenti finali.

Cos'è VMware Sovereign Cloud?

VMware Sovereign Cloud è una soluzione pensata per l'esecuzione di carichi di lavoro sensibili e regolamentati in un cloud locale sicuro e conforme che soddisfa i requisiti nazionali di residenza e sovranità dei dati. Ulteriori informazioni.

Contratti Sovereign Cloud con pagamento anticipato e personalizzati

È possibile utilizzare ed eseguire il provisioning delle offerte dalla soluzione Sovereign Cloud tramite due tipi di contratti di impegno:

Personalizzato

Con un contratto personalizzato, è possibile utilizzare le risorse di Sovereign Cloud in un modello di pagamento mensile soddisfacendo l'impegno minimo richiesto stabilito nel contratto.

La mancata copertura dell'impegno minimo mensile comporterà un addebito insufficiente sull'ordine di fatturazione mensile (MBO) pari all'utilizzo residuo a copertura dell'impegno minimo.

Pagamento anticipato

Con un contratto con pagamento anticipato, è possibile utilizzare le risorse di Sovereign Cloud tramite un pagamento anticipato e rispettando una pianificazione di consumo mensile.

Impegni per l'utente finale

Entrambi i tipi di contratto consentono di aggiungere i clienti come entità utente finale e impostare gli impegni minimi dell'utente finale per l'utilizzo delle risorse del contratto Sovereign Cloud. Se un utente finale non riesce a coprire l'impegno minimo entro la fine del termine dell'impegno, verrà aggiunto un addebito insufficiente pari all'utilizzo residuo a copertura dell'impegno minimo all'utilizzo nell'ordine di fatturazione mensile (MBO) che coincide con la data di fine dell'impegno.

Creazione di report automatici e manuali

La creazione di report mensili sull'utilizzo per i contratti Sovereign Cloud può essere eseguita sia manualmente che automaticamente.

È possibile impostare la creazione di report automatici con Usage Meter collegando le etichette cliente impostate nelle istanze di Usage Meter con le entità utente finale create nei contratti Sovereign Cloud in Commerce Portal. I dati di utilizzo raccolti vengono quindi compilati automaticamente per ogni utente finale nei seguenti MBO.

Per informazioni sull'impostazione delle etichette e delle regole cliente in Usage Meter, fare riferimento a questo argomento della documentazione di vCloud Usage Meter.

Analogamente ad altri contratti, è comunque possibile immettere i dati manualmente o apportare modifiche ai dati all'interno dei report automatici.