Elastic DRS usa un algoritmo per mantenere un numero ottimale di host con provisioning in modo da assicurare un utilizzo elevato del cluster con le prestazioni desiderate di CPU, memoria e archiviazione.

Elastic DRS monitora la richiesta corrente nell'SDDC e applica un algoritmo per fornire consigli relativi alla scalabilità verticale o orizzontale del cluster. Un motore decisionale risponde a un consiglio relativo alla scalabilità orizzontale eseguendo il provisioning di un nuovo host nel cluster. Risponde a un consiglio relativo alla scalabilità verticale rimuovendo l'host meno utilizzato dal cluster.

Nota:

Non è possibile disabilitare Elastic DRS in VMware Cloud on AWS. VMware ha preconfigurato le soglie Elastic DRS in tutti i criteri disponibili per garantire la disponibilità dell'SDDC. Uno dei criteri di Elastic DRS elencati in Selezione del criterio Elastic DRS è sempre attivo.

Elastic DRS non è supportato per gli SDDC iniziali di un singolo host. Elastic DRS richiede almeno tre host in un SDDC con ZD singola e sei host in un SDDC con più ZD.

Quando l'algoritmo di Elastic DRS avvia un'operazione di scalabilità orizzontale, tutti gli utenti dell'organizzazione ricevono una notifica nella console di VMC e tramite e-mail.