Dopo aver configurato una directory nel servizio Workspace ONE Access, è possibile visualizzare e modificare le impostazioni di configurazione e sincronizzazione della directory dalla pagina Gestione identità e accessi > Gestisci > Directory. Dopo aver apportato le modifiche, è possibile attivare una sincronizzazione manuale o attendere la sincronizzazione pianificata successiva per renderle effettive.

Esempi di impostazioni che è possibile aggiornare sono la configurazione di protezioni di sincronizzazione, la modifica dei DN di utenti e gruppi da sincronizzare, la modifica della pianificazione della sincronizzazione e la modifica dell'ordine di failover delle istanze del servizio Sincronizzazione directory associate alla directory.

È inoltre possibile monitorare lo stato della sincronizzazione per la directory e risolvere i problemi che si verificano. I registri di sincronizzazione forniscono informazioni dettagliate, come il numero di utenti e gruppi aggiunti durante l'esecuzione della sincronizzazione, l'istanza del servizio Sincronizzazione directory utilizzata e tutti gli avvisi generati.